Menu

Un giorno Luisa, la nostra pet therapist, medico veterinario, viene chiamata per una

urgenza: una gatta è stata investita da un auto

Arriva veloce sul posto, ma purtroppo per la gatta non c'è più nulla da fare. 

Sente dei miagolii e vicino dietro ad un cespuglio, scopre che ci sono i suoi cuccioli.

Luisa trova una sistemazione ai cuccioli, ma ne rimane uno, tutto nero. 

Piccino e nero, come non potersi chiamare con altro nome? Nerino viene adottato da Luisa.

Dopo la prima fase di svezzamento, pensiamo che possa essere interessante fare vedere ai bambini

e agli adulti come si comporta un cucciolo, quali cure e come allattarlo.

Nerino partecipa anche lui ad alcuni incontri. I bambini felici ed entusiasti di vedere un cucciolo.

Nella pet therapy non si coinvolgono i cuccioli di animali, ma in questo caso ci sembrava importante

per pochissime occasioni far conoscere ai bambini e ai loro genitori la storia di Nerino e il lavoro 

prezioso di Luisa.

Nerino che ormai è diventato Nerone, vive in campagna libero da Luisa. Abbiamo scelto che fosse libero

di fare la sua vita, anche se rimane un gatto molto dolce e affettuoso. 

Ora siamo in procinto di formare un gatto per i nostri incontri. Il cammino è lungo e non scontato.

Prima di tutto il suo benessere.

Facebook
Dott.ssa Teresa ALBERGO
 


 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Seguici su
×
×