Menu

Luckyleo™: la fortuna di leggere con il cane. 

E' un Metodo di Pet Therapy Innovativo

Di cosa di tratta?

Il metodo unisce i benefici dell'uso costante della lettura ad alta voce, già dimostrati scientificamente da oltre 20 anni,  con i benefici della pet therapy, attraverso la presenza del cane o di animali da compagnia.

 

A chi è rivolto?

Ai bambini dai zero - sei anni e alle loro famiglie

 

In che modo?

Si creano piccoli gruppi di bambini di età omogenea con la presenza e partecipazione dei loro genitori, il pet therapista, un veterinario, o un operatore di pet therapy. Ci si avvale di un gruppo professionale multidisciplinare, sia per la progettazione che per l'applicazione. 

 

Dove si potrebbe applicare?

Nelle biblioteche, librerie, asili nido, scuole, spazi e luoghi pubblici dedicati ad accogliere le famiglie per promuovere la lettura ad alta voce sin dalla nascita in famiglia.

 

La Storia di Luckyleo™: la fortuna di leggere con il cane.

Tutto ebbe inizio tra l'incontro di un bellissimo cane, Lucky e un bellissimo bambino dal nome Leonardo. Il loro rapporto speciale, di bellezza e poesia ha dato inizio ad un cammino affascinante e importante per molti bambini.

Sul blog trovi articoli per approfondire la storia di Luckyleo.

 

Il Gruppo di Luckyleo™ e i nostri Sostenitori

Il metodo Luckyleo nasce dal mio lavoro di tesi di master di secondo livello, sperimentato per più di un anno con il sostegno della Libreria Torre di Abele di Torino, con la supervisione dellaDott.ssa Alda Cosola Responsabile della Struttura Semplice, Area Promozione e Progetti alla Salute dell'Asl TO3 - distretto di Pinerolo (TO); dal dott. Mario Marino, Medico Veterinario della S.C. Epidemio-sorveglianza Servizio Sovrazonale Veterinario Asl TO3 - ditretto di Pinerolo; dal confronto con l'esperienza della dr.ssa Silvia Tulisso, medico pediatra di famiglia dell'Asl TO3. Si sono aggiunti in seguito altri due soggetti importanti e significativi del territorio torinese: il Cepim (Centro Persone Down) di Torino e Il Barrito, Casa del Quartiere di Torino.

Il gruppo operativo è composto da: Teresa Albergo, pet therapista, specializzata nell'educazione della prima infanzia, ideatrice del metodo; da un medico veterianario pet therapista, Luisa Ragazzoni; da una operatrice di pet therapy ed istruttrice cinofila, Gioia Baccega; da Lucky, incrocio di 7 anni Labrador - Golden Retriver; da Nerino gatto nero, ancora cucciolo in "formazione" di razza Europea; Night, Golden Retriver di 6 anni; Hatra, Golden Retriver di 6 anni;Magisa, coniglietta nana di 4 anni.

Il benessere dei nostri amici a 4 zampe, in particolare dei cani, è valutato e certificato periodicamente dalla dott.ssa Rossella Bovo, medico veterinario comportamentalista. 

Tutto il periodo di sperimentazione e le attività che offriamo sul territorio sono a titolo gratuito.

 

Perché questa scelta? 

E' stato possibile, sino ad ora, grazie al sostegno di tanti amici. Tutti, in modo gratuito, hanno contribuito, attraverso la loro esperienza e professionalità.

Perchè, siamo consapevoli che promuovere l'uso costante della lettura ad alta voce in famiglia sin dalla nascita, significa andare ad agire sulle disuguaglianze sociali per ridurle.

Perchè crediamo che sia importante promuovere inclusione sociale e coinvolgere, in particolar modo, i bambini maggiormente in difficoltà.

Perchè la cultura e l'educazione dovrebbero essere servizi offerti gratuitmente, per favorire l'accesso senza distinzione e discriminazione involontaria. 

 

Perché partecipare ad una raccolta di crowdfunding?

Il progetto, sin dalla sua nascita, ha coinvolto una comunità scientifica e professionale, realtà no - profit, librerie e biblioteche, oltre alle famiglie stesse. Il crowdfunding si sposa bene con azione di empowerment comunitario. Coinvolgere la comunità per promuovere cambiamenti significativi per la comunità stessa, rendendola protagonista a più livelli di partecipazione.

Inoltre Luckyleo™ nella sua natura progettuale e metodologica vuole avvicinare le famiglie e i bambini all'educazione alla diversità, attraverso l'inferenza per la presenza degli animali da compagnia e della natura.

Educare ad una corretta relazione essre umano - cane; bambino - cane; bambino - natura. Sempre più vi è importanza all'educazione all'ambiente, intesa non solo in senso relazionale e sociale, ma anche come ambiente natura. Educare in senso sistemico ed ecologico declinato in più forme.

 

Come utilizzeremo i soldi raccolti.

♦ Costituizione di una associazione di promozione sociale di pet therapy, senza scopo di lucro, per:

promuovere e diffondere il metodo Luclyleo™, estendendo a categorie, fasce di età e tipologie di problematiche differenti; 

promuovere  e far conoscere la figura professioale del pet therapista e il mondo che circonda la pet therapy; 

promuovere iniziative per creare cultura ecologica, per fare "inversione antropologica", dove la natura e gli animali non sono concepiti come a nostro uso consumo, ma come soggetti preziosi di cui noi ne siamo solo i custodi; 

promuovere progetti di inclusione sociale attraverso la pet therapy;

 

♦ Acquisto di testi e libri come libri tattili; libri che utilizzano la comunicazione aumentativa, ecc...

 

♦ Acquisto di materiale utile per la realizzazione delle attività, come ad esempio, giochi di attivazione mentale, giochi per bambini, materiale setting, ecc. 

 

♦ Monitoraggio del benessere animale sia dal punto di vista comportamentale che fisiologico comporta delle spese che vanno quantificate ogni tre mesi.

 

♦ Realizzazione delle attività nelle biblioteche, nelle librerie, negli ambulatori e nei reparti pediatrici, nei luoghi dove sarà possibile, afferenti al mondo dell'infanzia, in modo gratuito per le famiglie

 

♦ Costituzione di un Protocollo di Ricerca per approfondire i benefici del Metodo, durante la sua applicazione.

 

 

Per tutto questo abbiamo bisogno del vostro aiuto e del vostro sostegno, perché possano beneficiare del Metodo Luckyleo™ più bambini possibili e perché sia un progetto della comunità per la comunità.

Aiutateci, anche con una piccola donazione, per valorizzare la bellezza, che nasce dall'incontro tra la parola, la gestualità nell'accogliere i bambini sin dalla nascita con l'uso della lettura ad alta voce, rinforzando e mediando la relazione tra adulto e bambino, anche attravero la sensibilità, l'intelligenza emotiva raffinata di un cane.

PER LE DONAZIONI ANDARE SUL SITO DI PRODUZIONI DAL BASSO

 

https://www.produzionidalbasso.com/project/luckyleo-la-fortuna-di-leggere-con-il-cane/

 

Grazie di cuore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

https://www.produzionidalbasso.com/project/luckyleo-la-fortuna-di-leggere-con-il-cane/

Facebook
Dott.ssa Teresa ALBERGO
 


 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Seguici su
×